Approvato il progetto “Adotta una Star” rivolto ai cani randagi adottabili

E’ con la Delibera di Giunta n.74/2022 che l’esecutivo, guidato dal Sindaco Tito d’Errico, ha approvato il progetto denominato “Adotta una Star”.

Che ha un costo complessivo pari a 7 mila euro e che ha, come finalità, la realizzazione di un percorso riabilitativo e di recupero comportamentale di educazione base ed attivazione sociale con predisposizione al gioco per un determinato numero di cani randagi prelevati dal canile comunale, con possibilità di adozione al termine del percorso, con evento dimostrativo di attività ludiche e sportive.

Un progetto che affianca le iniziative già intraprese dal Comune, per coinvolgere i cittadini e sensibilizzarli alle problematiche legate al mondo animale ed alla prevenzione del randagismo quali: microchippatura ed iscrizione all’anagrafe canina dei cani randagi e padronali.

Il fenomeno del randagismo canino, se non adeguatamente affrontato, comporta ricadute sulla salute e sicurezza pubblica, sulle condizioni di vita dei cani e sulla spesa pubblica. Pertanto si intende promuovere e tutelare il rispetto ed il benessere degli animali d’affezione, per i quali i canili non rappresentano la migliore soluzione.

You May Also Like

About the Author: Redazione

eXTReMe Tracker