Riceviamo e pubblichiamo

“Eccellenza Mons.Antonio Di Donna, da parte della piccola comunità di Volare Alto, che mi onoro di rappresentare, ancora una volta grazie per quanto fate per questa Città.

Purtroppo il disastro arrecato al territorio (per colpa di politici di mezza tacca) è enorme: Acerra continua a morire di traffico irrisolto, di smog, di delinquenza, di insicurezza sociale, di incuria dell’ordinaria amministrazione, di sversamenti illeciti sull’intero territorio comunale, di una pressione fiscale non attenuata neanche durante questo periodo segnato dalla pandemia, di un commercio ormai al collasso, di una classe dirigenti inadeguata, che non ama Acerra e gli Acerrani, proveniente da altre città. Una vergogna per Sindaci ed amministratori cittadini.

L’effimera e grottesca gestione Lettieri, tutta annunci da pavone, ma senza sostanza, capace solo di ingraziarsi clientele, fortunatamente volge alla fine.

Ma noi, vecchi acerrani dalla testa dura, siamo pronti a combattere, per evitare che i danni diventino irreversibili e sulla lotta per la vita siamo con Lei”.

Luigi Bigliardo

You May Also Like

About the Author: Redazione

eXTReMe Tracker