La recrudescenza del contagio da Covid-19 ad Acerra fa rimandare il Convegno Ecclesiale Diocesano dell’11 e 12 settembre

Pubblichiamo, di seguito, la nota stampa inviata dalla Diocesi di Acerra: “Data la recrudescenza del contagio da Covid-19 e la preoccupata dichiarazione dei medici, che informavano dell’elevato numero dei contagi in città, la Diocesi di Acerra comunica che, in via precauzionale, il Convegno Ecclesiale Diocesano, in programma nella Cattedrale l’11 e 12 settembre, è stato rinviato a data da destinarsi.

Si provvederà, in queste ore, alla sanificazione della Cattedrale e di tutti gli ambienti afferenti, motivo per il quale il Convegno è stato rinviato.Si comunica altresì che, a sanificazione avvenuta, tutte le attività della Parrocchia Maria Assunta e della Cattedrale rimarranno invariate e proseguiranno normalmente nella loro programmazione.

Si invitano pertanto i fedeli di tutto il territorio diocesano, quando prendono parte alla vita delle parrocchie, ma anche in tutti i loro ambienti quotidiani, a mantenere alta la guardia e ad osservare rigorosamente, e con senso di responsabilità, le prescrizioni sanitarie, per evitare la diffusione del contagio.

Si assicura la preghiera costante per i fratelli, che ancora purtroppo contraggono l’insidioso virus, affinché tutti giungano presto a guarigione e ritrovino serenità insieme alle loro famiglie.

Si ribadisce infine che la sanificazione, certificata, viene fatta a scopo cautelare e preventivo, così come disposto dai Decreti governativi, per evitare la diffusione dell’epidemia Sars Covid 19. Tale sanificazione non è stata imposta da nessun ente preposto alla sorveglianza”.

You May Also Like

About the Author: Redazione

eXTReMe Tracker