I Consigliere Tardi ed Auriemma non mollano tre questioni relative all’urbanistica

Prosegue l’impegno dei Consiglieri Tardi ed Auriemma su tre questioni, di cui abbiamo spesso riferito e relative a: “Parco ‘900”, ossia il grande complesso residenziale realizzato nei primi anni 2000 nel rione “Spiniello”, con particolare riferimento alla galleria commerciale del complesso, dichiarata abusiva dal Comune nel 2015. Questione tornata a galla a seguito dell’approvazione della Delibera di Giunta n.134 del 4.10.2019 di indirizzo al Consiglio comunale.

Questione linee guida, che risultano modificate nel nuovo Piano Urbanistico comunale approvato ad aprile scorso, rispetto a quelle presenti nel Piano approvato con Delibera di Consiglio comunale n.25 del 16.05.2013.

Esposto-denuncia avente ad oggetto “i titoli abilitativi edilizi in sanatoria del 2 agosto 2010”, con particolare riferimento ad un capannone sito a contrada Palmentella.

Adesso, secondo alcune indiscrezioni, soprattutto a seguito degli ultimi contatti avuti con la Dirigente all’Urbanistica, che avrebbe anche riscontrato qualche nota del Tardi, i due suddetti Consiglieri avrebbero deciso di percorrere altre strade istituzionali.

You May Also Like

eXTReMe Tracker