Riciclatori incentivanti: come conferire bottiglie e flaconi in plastica in cambio di buoni-premio

Adesso, a distanza di ben 9 mesi dalla pubblicazione dell’articolo riproposto in precedenza, in cui è spiegato anche cosa sono i riciclatori incentivanti, lo scorso 14 giugno, presso la sala convegni del Castello dei Conti, si svolgeva una conferenza stampa di presentazione della campagna premiale “Ricicla e Vinci”, durante la quale venivano illustrate le modalità di utilizzo di dette macchine eco-tecnologiche, le premialità spettanti a chi conferisce ed i luoghi, dove sono installate tali attrezzature.

Conferenza a cui partecipavano il Sindaco Lettieri, l’Assessore all’Igiene Urbana Cuono Lombardi ed il projet manager Achab Med Gianluca Chioato. Innanzitutto veniva precisato, che possono conferire i rifiuti nei riciclatori allocati sul territorio comunale tutti i cittadini residenti ad Acerra e che siano in regola con il pagamento della Ta.Ri, la tassa dei rifiuti.

Ed ogni cittadino, che vuole inserire negli stessi bottiglie e flaconi in plastica, deve prima inserire, attraverso il touch screen posto al centro del riciclatore, il proprio codice fiscale. Il software capirà se si è in regola o meno con il pagamento e permette il conferimento.

Il meccanismo di conferimento è rivolto solo alle utenze domestiche. Per ogni flacone o bottiglia conferita nei riciclatori, si riceve un punto, che viene accreditato sulla propria scheda virtuale.

Al raggiungimento di una data soglia si ottiene un premio. All’utente viene consegnato uno scontrino, con il quale può ritirare tale premio. Al raggiungimento di 400 punti, si potrà vincere un week-end per due persone in una località italiana.

Con 500 punti un navigatore Gps da auto. Con 1000 punti un condizionatore classe A+++. Col raggiungimento di 1500 punti si otterrà un set di 4 pneumatici estivi a basso consumo energetico.

Con 2000 punti si otterrà invece una bicicletta elettrica. Il progetto scade il I dicembre prossimo. I premi sono disponibili fino ad esaurimento delle scorte. In palio ci sono 10 week-end, 10 navigatori, 6 climatizzatori, 8 set di pneumatici e 4 biciclette elettriche.

Al raggiungimento del premio desiderato va contattato il numero verde 800.58.59.12 o l’indirizzo email info@tekraservizi.eu. I tappi delle bottiglie o dei flaconi vanno conferiti nelle apposite bocchette.

I riciclatori sono situati a: piazza Calipari (nei pressi della scuola “Ferrajolo”); via Deledda (nei pressi della scuola Don Milani); via Sand; via Diaz e piazza Falcone e Borsellino. Ai quali se ne aggiungeranno altri 5. Ovviamente bisognerà scegliere un solo riciclatore, presso il quale conferire il rifiuto differenziato, poiché essi non sono collegati tra di loro.

Nel caso in cui si decida di utilizzare più strutture dislocate sul territorio cittadino, i punti non saranno accumulati. Quindi raccolta differenziata in cambio di buoni-premio. E’ questa l’idea alla base della campagna di comunicazione, finalizzata a consolidare la raccolta differenziata quale gesto quotidiano e virtuoso, nonché a premiare i comportamenti positivi dei cittadini.

Un sistema in cui tutte le attività, a partire dall’estrazione e dalla produzione, sono organizzate in modo, che i rifiuti di qualcuno diventino risorse per qualcun’altro.

“Le brochure informative saranno recapitate a domicilio nei prossimi giorni alle utenze domestiche – diceva Chioato – e saranno allestiti dei punti informativi, dove poter chiedere ulteriori informazioni”.

Dal canto suo il Sindaco diceva:

“E’ un altro tassello, che si aggiunge ad una mentalità di differenziare i rifiuti. Che comunque comporta dei costi; che ci ha portati ad una percentuale del 70% e ad aderire al progetto elaborato dalle scuole denominato Plastic Free, che mira a disincentivare soprattutto il monouso.

Ben venga, inoltre, la manutenzione dell’inceneritore a settembre, purchè i rifiuti non smaltiti non siano stoccati ad Acerra, che ha già dato”.

Purtroppo nessun accorgimento è stato adottato, per evitare che qualche “furbetto” raccolga di notte il maggior numero possibile di bottiglie, le conferisca nel riciclatore ed ottenga il punteggio desiderato con relativo premio conseguito.

 

Maria Luigia Feldi

You May Also Like

eXTReMe Tracker