Mentre i poliziotti locali “studiano”, i venditori abusivi vendono, occupando il suolo pubblico

Si teneva sabato 11 maggio, presso il Castello dei Conti, la giornata di studi per operatori della Polizia Locale, che aveva come tema “Commercio e Sicurezza”. Patrocinata dal Comune di Acerra ed organizzata dall’Associazione professionale di Polizia Locale ANVU, l’evento analizzava il ruolo ed i compiti degli operatori della Polizia Locale nell’ambito degli interventi di controllo commerciale.

Presente alla manifestazione il Sindaco Lettieri, nonché numerosi comandanti ed agenti dei corpi della Polizia Locale. A relazionare sulla materia il Dott.Michele Pezzullo, comandante a riposo di Polizia Locale, che approfondiva il tema del controllo delle attività economiche e le occupazioni di suolo pubblico.

Già, quello che viene sistematicamente occupato, senza alcuna autorizzazione, lungo via Madonnelle ed in occasione del mercato settimanale, ogni sabato mattina, da alcuni extracomunitari privi, probabilmente, anche del permesso di soggiorno.

Ma pronti a vendere scarpe e borse di marca (tutte contraffatte), esposte su grossi teloni bianchi, pronti ad essere ripiegati, qualora arrivino gli agenti della Polizia Locale.

Ma nonostante che l’organico dei poliziotti municipali, agli ordini del Cap.Domenico De Sena, si sia di molto ampliato e nonostante i proclami roboanti del Sindaco, divulgati attraverso la sua pagina facebook sull’attività svolta dai caschi bianchi (quasi tutti intenti soprattutto a contravvenzionare le auto in sosta senza grattino), solo grazie alle continue ed insistenti segnalazioni di un cittadino, che intende anche tutelare i commercianti acerrani, alla fine si registra l’intervento dei poliziotti municipali in detta via.

Che quasi mai procedono, però, al sequestro della merce e a sanzionare, secondo le normative vigenti, i venditori abusivi.

Mentre è lungo e cospicuo l’elenco degli esercenti acerrani sanzionati dai Vigili Urbani anche, ad esempio, per aver occupato il suolo pubblico con tavolini e sedie.

Ed ogni verbale elevato ammonta a 169.00,00 euro. Cambierà adesso la situazione, visto che i poliziotti municipali hanno “studiato”? O resterà sempre la stessa?

 

E.C.

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli

eXTReMe Tracker