Studio, ricerca, passione, qualità. Sono questi i segreti della buona pizza di Mauro

Il segreto dell’ottima pizza, che si mangia presso la pizzeria Totò e i Sapori, sita a via San Gioacchino? Semplice: è lo studio e la ricerca continua che il titolare della stessa, Mauro Autolitano, da anni abbina alla passione per l’arte della pizza.

Innanzitutto occorre sottolineare come il punto di forza siano la scelta delle farine, le tecniche sempre aggiornate di impasto, la regola della lunga lievi-maturazione che spesso, grazie ad opportune miscele, riesce a diventare anche lunghissima con un certo successo per il prodotto finale.

Non bisogna dimenticare che Mauro utilizza ingredienti di qualità, da quelli della filiera Slow Food ai marchi DOP, prodotti tipici della Campania e del Sud Italia. Non senza tralasciare l’attenzione continua a tutto ciò, che l’Italia offre come ingredienti di eccellenza e che sono posti a condimento della pizza, senza mai esagerare e trasformarla in qualcos’altro.

Nel tempo, poi, si è avuta la genesi di alcune pizze gourmet come la Tommaso Esposito, la Nerano, la Carpaccio Super o, in generale, della linea baccalà. Pizze gustose la cui degustazione, durante questi 15 anni di attività, ha richiamato una clientela sempre più vasta. Infatti gli elevati standard qualitativi, ai quali si affida il pizzaiolo-gourmet Mauro, per dare vita alle sue deliziose pizze e che raffinano il palato dei clienti, richiama gli avventori del locale anche da altre province della Campania.

La cortesia e la cura del locale fanno poi il resto. E allora provate per credere.

 

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli

eXTReMe Tracker