I successi ed i nuovi traguardi della scuola calcio Accademia Acerra

L’ASD – Scuola Calcio Accademia di Acerra, presieduta da Giuseppe Capasso e che partecipa al campionato regionale categoria Minigiovanissimi (classe 2002) ha festeggiato, sabato 23 aprile, presso lo stadio Comunale la vittoria del proprio girone, dopo aver concluso il campionato, senza aver perso neanche una partita. Una vittoria certo di squadra, che va dall’operato dell’allenatore Antonio Soriano, coadiuvato da Raffaele Coletta, a coloro che hanno collaborato con il presidente durante l’intera stagione, ossia Francesco Chiariello, Raffaele Pelliccia, Giuseppe Altobelli e Giovanni Trombetta. L’ultima giornata si è disputata il 23 aprile scorso, conclusasi con l’ennesima vittoria, che permette al team di prendere parte ai play-off regionali, che a breve inizieranno.

“Il lavoro svolto ci gratifica molto – dichiara mister Soriano – e molti dei nostri atleti sono stati visionati e richiesti da altre società professionistiche, tra cui l’attaccante, autore di tante reti, per cui è stato invitato dalla società Calcio Parma, per svolgere l’ultimo provino, che sa di conferma della sua cessione alla società emiliana. Inoltre vogliamo riconfermare anche per la prossima stagione le stesse prestazioni, migliorando gli aspetti tecnico-tattici, non trascurando nessuna categoria, compresi i classe 2003 e 2004, che quest’anno hanno vinto il campionato provinciale, grazie al lavoro ed alle qualità di Luigi Esposito.

Formare e lanciare giovani con doti tecniche e con qualità anche umane, rientra nello spirito della società e del nostro lavoro quotidiano, puntando più sulla qualità che sulla quantità. Questo il nostro principale obiettivo”.

Sabato, dunque, vi è stata la festa di fine campionato, con tanto di brindisi e di fuochi d’artificio, alla quale hanno preso parte sia i genitori dei giovani calciatori che i tifosi, che hanno condiviso con la società il traguardo raggiunto. La società, inoltre, comunica agli appassionati di calcio ed alla comunità locale, che continuerà a puntare su uno staff di allenatori qualificati FIGC per ogni categoria nonché su allenatori laureati in Scienze Motorie.

Si avvisa intanto tutti i giovani che il mese prossimo si terranno degli stage presso il campo sportivo di via Manzoni, dove si esibiranno atleti nati negli anni 2001-2002 – 2003 e 2004, cercando tra gli stessi, quelli che potranno portare ad altre vittorie nei prossimi campionati regionali della Federazione Italiana Gioco Calcio.

 

 

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli

eXTReMe Tracker